analytics per le aziende

Gli strumenti utilizzati da un’agenzia SEO

Un’agenzia SEO, per poter offrire ai propri clienti dei risultati importanti, deve necessariamente essere in grado di adoperare una vasta gamma di strumenti informatici, utilissimi sia per l’ottimizzazione costante del sito di interesse, sia per riscontrare l’effettiva efficacia del lavoro svolto.

Quali sono, quindi, gli strumenti più frequentemente impiegati da un’agenzia SEO nelle sue attività quotidiane?

Agenzia SEO e keyword strategy

Google Adwords

Google Adwords è uno strumento utilissimo per la scelta e per l’analisi delle parole chiave sulla base di cui impostare una strategia di Web Marketing.
Google Adwords nasce esattamente per la realizzazione delle omonime campagne pubblicitarie di tipo Pay per Click, una soluzione molto apprezzata per la sua efficacia e per la sua convenienza economica, legata al fatto che vengono pagati esclusivamente gli effettivi click effettuati dai navigatori sulle proprie inserzioni.

Google Adwords fornisce una gamma di informazioni e di statistiche molto precisa circa le varie keyword, per tale motivo un’agenzia SEO si affida spesso a questo strumento professionale anche per servizi diversi dalle campagne Pay per Click, come ad esempio per un’ottimizzazione SEO.

Analisi ed estrapolazione di dati interessanti

Google Analytics

analytics per le aziendeGoogle Analytics è uno strumento molto completo e ricco di funzionalità, ed è davvero difficile immaginare che un’agenzia SEO possa prescindere dal suo utilizzo.
Google Analytics, infatti, fornisce tantissime statistiche relative ad un determinato sito, da quelle più semplici, come il numero di visite giornaliere, a quelle più complesse, come la cosiddetta frequenza di rimbalzo.

Sicuramente Google Analytics ha un’importanza cruciale dal punto di vista del monitoraggio del sito di interesse, ma allo stesso tempo è uno strumento molto prezioso per perfezionare in itinere l’ottimizzazione SEO, valutando quali sono le pagine più cliccate, le chiavi di ricerca più utilizzate e molti altri aspetti ancora.

Trend di ricerca analizzato da una agenzia SEO

Google Trends

Google Trends è uno strumento che consente di scoprire in modo approfondito quali sono stati, appunto, i trend di ricerca in un determinato periodo di tempo.
Queste statistiche possono essere dettagliate in modo preciso, limitandole non solo alla fascia temporale di interesse, ma anche, ad esempio, ad un’area geografica.

Google Trends consente dunque di avere un quadro completo ed esauriente circa i volumi di ricerca che interessano una determinata keyword, ed è possibile effettuare anche dei confronti tra parole chiave, supportati da rappresentazioni grafiche.

PageSpeed Insights

Anche PageSpeed Insights è uno strumento di cui un’agenzia SEO professionale non può assolutamente fare a meno: questa risorsa presenta delle caratteristiche piuttosto differenti rispetto a quelle elencate in precedenza, ed offre sostanzialmente la possibilità di monitorare la rapidità di caricamento delle pagine di un determinato sito, ovviamente al netto delle peculiarità della connessione a disposizione dell’utente.
La rapidità di caricamento delle immagini è senza dubbio un parametro qualitativo molto importante, per tale ragione questo tipo di monitoraggio non deve mai essere sottovalutato.

Quelli elencati sono solo alcuni degli strumenti che un’agenzia SEO utilizza per assicurare al proprio cliente dei risultati prestigiosi, dunque i professionisti del Web Marketing devono avere un’impeccabile conoscenza di queste risorse, e soprattutto devono essere in grado di analizzare i relativi dati in modo critico e contestuale.

Se vuoi saperne di più visita il sito www.prowebconsulting.net