Componi il tuo svapdream nel miglior svapobar del web

SvapoBar: pregi e difetti della sigaretta elettronica

La sigaretta elettronica è diventata ormai una moda estremamente diffusa in tutto il mondo e il numero di fumatori che ha scelto di affiliarsi al mondo dello svapo aumenta in maniera esponenziale.

Molte sono state le critiche nel momento in cui la sigaretta elettronica ha iniziato ad imporsi sul mercato ma resta il fatto che da più o meno due anni è uno strumento amato da moltissime persone tanto da determinare una vera e propria comunità di appassionati.

I produttori di sigarette elettroniche e di tutti gli accessori che sono collegati a tale strumento, sono riusciti a sviluppare e proporre sigarette elettroniche sempre più performanti, con potenza maggiore, carica della batteria più duratura, design dettagliato ed esteticamente gradevole, comodità di trasporto, scelta della fragranza dei liquidi illimitata, con lo scopo di accontentare le esigenze di ogni singolo svapatore…si chiamano così coloro che fumano sigarette elettroniche ossia sono svapatori che svapano.

 

Quali sono i vantaggi della sigaretta elettronica?

 

Il vantaggio principale che offre la sigaretta elettronica è sicuramente la possibilità di abbandonare la classica sigaretta che contiene catrame, tabacco e monossido di carbonio, sostanze che rendono le sigarette normali poco sicure e lesive per la salute di chi le utilizza.

Le sigarette elettroniche non bruciano, ma il fumo che viene prodotto è vapore acqueo

che viene messo in funzione da una resistenza elettrica attivata nel momento in cui si aspira e si scioglie la glicerina che si trova all’interno del liquido.

La glicerina è combinata quasi sempre con glicole propilenico che è spesso utilizzato dall’industria alimentare, e con sostanze aromatizzanti che hanno diverse fragranze.

I liquidi utilizzati per lo svapo sono tantissimi e possono contenere più o meno nicotina, dipende dalle esigenze del fumatore.

Sicuramente avere la possibilità di scegliere l’aroma, quantificare la potenza della svapata, scegliere di utilizzare nicotina o meno, sono dettagli che una sigaretta elettronica offre, lo svapatore sceglie la formula migliore per lui, una possibilità negata dalle tradizionali sigarette.

La maggior parte delle persone che iniziano ad utilizzare la sigaretta elettronica è per smettere di fumare.

Ad oggi non esistono dimostrazioni scientifiche di questo meccanismo, certo è che la percentuale di fumatori che ha sostituito il vizio del fumo con le sigarette elettroniche è veramente elevata.

La componente psicologica conta ovviamente tanto però è un dato di fatto che chi inizia ad avvicinarsi al mondo dello svapo tendenzialmente smette di usare la sigaretta normale o quantomeno ne riduce la quantità e questo è un vantaggio da evidenziare.

Inoltre, i costi da sostenere per coronare il proprio svapodream sono decisamente più contenuti.

 

Quali sono i difetti della sigaretta elettronica?

 

Gli svantaggi principali stanno nel fatto che non esistendo studi a lungo termine di questo prodotto non si ha la certezza che non ci saranno effetti collaterali, gli studi svolti si concentrano sugli effetti a breve termine.

La sigaretta elettronica è un dispositivo troppo giovane per poterne valutare gli effetti a distanza di anni.

Probabilmente l’altro aspetto è quello che i giovani sono spinti precocemente ad utilizzare le sigarette elettroniche avendo la curiosità di provare i vari aromi e crescendo con l’idea che non ci siano effetti collaterali.