Cosa fare in una SPA tra relax, sauna e vasca idromassaggio

di | Settembre 16, 2022

Tra bellezza e benessere, la vacanza in una SPA per molti, periodicamente, è una scelta irrinunciabile. Perché ogni tanto occorre in tutto e per tutto avviare e concludere, tra relax, sauna e vasca idromassaggio, un vero e proprio percorso di rigenerazione psico-fisica.

Il percorso in una SPA per combattere lo stress

Non a caso, rispetto al passato, praticamente tutti i migliori hotel in Italia e nel mondo hanno ormai al loro interno la SPA. Quello della SPA, per molti, è l’unico modo efficace per combattere quello che è lo stress di una vita che, molto spesso, è davvero frenetica.

Occhio all’abbigliamento, dalle ciabatte agli asciugamani

E così una sessione di massaggi in una SPA si trasforma in un momento di rilassamento progressivo per il corpo ed anche per la mente. Al fine di ritrovare davvero la calma e la serenità.

Per i percorsi benessere, all’interno di una SPA, occorre arrivare, tra l’altro, muniti di tutto l’abbigliamento necessario. Ovverosia l’accappatoio, le ciabatte, da acquistare rigorosamente nella versione anti-scivolo, nonché l’asciugamano grande per il corpo e quella per il viso.

Come presentarsi prima di un percorso benessere programmato in una SPA

Inoltre, per ogni percorso programmato all’interno di una SPA, è fondamentale presentarsi in anticipo in modo tale da cambiarsi con calma. Ed anche per fare una doccia e/o uno scrub. In questo modo il corpo e la pelle saranno infatti pronti specie quando si entrerà a contatto con l’acqua termale.

Terminato il percorso nella SPA, nel tornare alla vita quotidiana l’obiettivo dovrebbe poi essere raggiunto. Ovverosia quello di aver trascorso una settimana, per esempio, totalmente lontani da pensieri e preoccupazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.